10 supercibi per diventare supereroi garanzia di salute e longevità

“Mangiare è una necessità, mangiare intelligente è un’arte.”

Ti piacerebbe assumere dei cibi ogni giorno che riescono a darti: forza, vitalità, energia, concentrazione e altro ancora???

Bene leggi questo breve articolo fino in fondo per conoscere ed apprendere quali sono questi “supercibi”  dei “supereroi” che possono rendere la tua giornata più vitale e ti spiegherò anche dove trovarli in giro; ma prima di presentarti questi supercibi ti spiego come il nostro corpo può migliorare ed ottenere ancora di più vitalità prestazione ed energia inesauribile per diventare un supereroe come le persone di maggiore successo e campioni del mondo.

Ti ricordato che siamo ciò che mangiamo, noi dipendiamo totalmente dal cibo: le nostre cellule, i nostri organi, le nostre ossa, la forza e l’energia in noi, la nostra concentrazione mentale, tutto ciò si nutre degli alimenti che noi buttiamo nel nostro stomaco, facile intuire a come risponderà il nostro corpo, se tutto questo cibo non sia di qualità e nutriente.

Tempo fa lessi questo articolo nel blog del “corriere del Veneto”: in una vita, da quando iniziamo a mangiare da soli fino a un’eta di 80 anni, finiamo per mangiare una quantità di cibo che varia dalle 30 alle 60 tonnellate di cibo.

Quantità veramente assurda!!! MANGIAMO TIRR DI CIBO!

Immaginate se tutto questo cibo non sia di qualità. Quanto il nostro corpo è in grado di supportare a lungo tale cibo? Questione di pochi anni, e sorgeranno le prime malattie. Ricordati quindi che siamo ciò che mangiamo.

Come possiamo mangiare per stare bene allora???

Vero! Spesso ci interroghiamo su quale singola sostanza introdurre nel nostro corpo (proteine, fibre, carboidrati ecc.), ma raramente ci chiediamo cosa eliminare dall’alimentazione e ancor più raramente ci chiediamo quali alimenti introdurre per rimanere in salute. Tornare indietro e immaginare come mangiavano i contadini un centinaio d’anni fa, scopriamo che il cardine portante della loro alimentazione erano i cereali, frutta, verdure, legumi e come li elenco tutti in questo articolo i SUPERCIBI. Il cibo animale copriva solo nelle occasioni speciali di assenza di cibo. Oggi il cardine della nostra alimentazione è proprio il cibo animale.

“E allora cosa mangio?” come se non esistessero altri alimenti al di fuori di carne, salumi, formaggi e pasta.

Dobbiamo sapere che dopo la seconda guerra mondiale, con l’aumento del benessere economico e la nascita dell’industria alimentare, l’alimentazione contadina viene stravolta. Compaiano la raffinazione e i cibi in scatola, coloranti, conservanti e additivi vari per far saporire e mantenere gli alimenti più a lungo possibile. Arriva poi la pubblicità con il suo più spregevole marketing a dirci cosa mangiare e a proporci alimenti energeticamente morti e nutrizionalmente poveri.

Infine, un più alto tenore di  vita consente di mangiare più carne e cereali raffinati, con il conseguente graduale abbandono di quelli integrali e dei legumi, considerati il cibo dei poveri.

Da qui, inizia il vero è proprio declino della salute degli italiani, con l’aumento progressivo peggiore di: ”infarti, ictus, diabete, artriti, tumori” tutte patologie tipiche dei paesi ricchi, e delle patologie più comuni che interessano tutte e le più conosciute: “intolleranze e allergie”.

Qualcosa sta cambiando. Le persone stanno prendendo sempre più consapevolezza.

Ora sembra che grazie all’era dell’ INFORMAZIONE soprattutto con internet, le persone stanno scoprendo che una dieta semplice, “da poveri” è più salutare di quella “ricca” dei paesi industrializzati e si sta lentamente tornando ai cibi integrali, ai legumi, ai cereali integrali dimenticati come il “miglio, il faro, il kamut e l’orzo” e a una riduzione dei prodotti animali prodotti raffinati e formaggi.

L’alimentazione povera dei nostri nonni e dei contadini di un tempo, basata principalmente su cereali integrali, verdure e legumi, era garanzia di salute e longevità .

“Non si può pensare bene, amare bene, dormire bene se non si ha mangiato bene”

Adesso hai compreso quali sono gli alimenti più salutari?

Scusami ma te lo rispiego: cereali, verdure, frutta e legumi. Ecco quale dovrebbe essere la base della tua alimentazione per rimanere in salute.

10 supercibi per diventare supereroi garanzia di salute e longevità

3 supercibi per diventare supereroi garanzia di salute e longevità

Nel libro di “David Wolfe Super Food l’alimentazione è la medicina del futuro” , nella sua introduzione spiega che esistono dei SUPERCIBI da assumere quotidianamente, perché sono al tempo stesso alimento e medicina. Sono la categoria dei cibi più potenti, superconcentrati e ricchi di sostanze nutritive del pianeta: hanno un rapporto costo/beneficio molto più favorevole rispetto ai nostri alimenti abituali. Estremamente saporiti e appaganti, hanno la capacità di aumentare in modo esponenziale la forza e l’energia vitale dell’organismo, e sono la scelta perfetta per migliorare la salute generale, rafforzando il sistema immunitario, aumentare la produzione di serotonia, potenziare la sessualità e depurare e alcanizzare l’organismo.

I supercibi soddisfano e superano il nostro fabbisogno di proteine, vitamine, minerali, gliconutrienti, acidi grassi essenziali, nonché il fabbisogno del nostro sistema immunitario e altro ancora. Nutrendoci al livello più profondo possibile, sono il vero combustibile del “SUPEREROE” dei nostri giorni: i supercibi sono un modo rapido, facile, fresco e divertente di vivere “la più bella giornata mai vissuta” perché ti caricheranno di tutta quell’energia che racchiudono nel loro interno.

Questi supercibi che David Wolfe chiama, appartengono a 3 gruppi alimentari che la cultura contemporanea sta riscoprendo:

  1. Alimenti vegetali crudi vivi: sono per la maggior parte i frutti, ortaggi, noci, nocciole, semi, alche, germogli, piante, erbe aromatiche e alimenti fermentati (per esempio i crauti).
  2. Supercibi: sono una decina di proprietà straordinarie, non solo una o due. La bacca di goji, ad esempio, è una fonte di proteine complete, polisaccaridi immunostimolanti, betaina depurativa per il fegato, sesquiterpeni antietà, antiossidanti, oltre venti oligoelementi, e molto, molto di più.
  3. Supererbe: Si tratta di erbe che presentano proprietà supertoniche e adattogene accanto a molte altre virtù. Il fungo reishi, ad esempio, aiuta a mantenere sani il sistema immunitario, il cuore, i polmoni e i reni e contribuisce a ringiovanire il cervello e il tessuto connettivo.

Garanzia di salute e longevità .

Per conoscere di più questi supercibi, sapere quali sono uno ad uno e soprattutto sapere dove acquistarli ti invito a scaricare il mio Ebook scaricabile online: “10 superfood che ti faranno aumentare esponenzialmente la tua salute e la tua longevità, oppure puoi acquistarli direttamente da quest’altro mio sito.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo, più siamo più possibilità abbiamo di cambiare le cose che non ci piacciono nel mondo.

Un abbraccio.