3 fattori importantissimi per incrementare massa muscolare

Per costruire un’adeguata massa muscolare, dobbiamo tenere presente 3 fattori fondamentali: il fattore più importante e l’allenamento, gli altri due sono un’adeguata assunzione di proteine è una buona quantità di calorie.

In assenza di una giusta nutrizione non vi è alcuna possibilità di costruire massa muscolare. Concetto chiaro e semplice da capire…

3 fattori importantissimi per incrementare massa muscolare.

L’allenamento senza una giusta nutrizione non porta da nessuna parte, poiché, dovendo coesistere con lo stimolo allenante un adeguato apporto di calorie e un adeguato apporto di proteine, che rappresentano il mattone di base del collagene, dei legamenti, dei tendini, delle cartilagini e della matrice proteica dell’osso. Se non vi sono sufficienti calorie disponibili, l’ipotalamo riceve un segnale di carestia e blocca la costruzione di primo muscolo. Se è grave??? Certo abbastanza nel lungo periodo…

Allenati come un atleta.
Mangia come un nutrizionista.
Dormi come un bambino.
Vinci come un campione.

Attenzione dunque a chi segue diete di definizione muscolare, come oggi è di moda farle, fatte sole di proteine, non preservano la massa muscolare, perché il corpo preferirà, trasformare in calorie quanto assunto, visto che di quelle ha carenza. Se l’apporto complessivo di cibo non raggiunge le calorie minime necessarie all’equilibrio metabolico, il lavoro di potenziamento rischia di diventare completamente inutile.

Ultimamente grazie a varie informazioni che si possono trovare online le persone, stanno avendo una percezione di quanto l’alimentazione sia importante per restare sani e in salute più a lungo possibile.

Anche un ragazzo che si affaccia sullo sport sa già che per andare forte, è utile mangiare bene.

Ricordiamoci che i chili di grasso superfluo e i litri di acqua di ritenzione rappresentano una zavorra- talvolta pesante in grado di rallentare sensibilmente la nostra prestazione. Per queste persone che iniziano a prendere il coraggio a iniziare a fare del movimento, sarà più dura, ma se perseverano in un buon allenamento, già nel primo mese i benefici saranno notevoli: (perdita di liquidi, perdita di peso, meno stanchezza, minore stress fisico e mentale, una mente più lucida, e tanto altro…).

Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla.
(Pierre de Coubertin)

Incrementare massa muscolare con la giusta integrazione.

Incrementare massa muscolare con la giusta integrazione.

Secondo la mia conoscenza  e da quello che mi è stato insegnato, in primo aspetto una dieta dell’atleta dovrebbe essere sempre normocalorica e normoproteica. Se non fosse normocalorica genererebbe un segnale di crescita o di emergenza al quale corrisponderebbe presto un rallentamento metabolico, un calo della massa muscolare e una tendenza all’accumolo di grasso. Anche dal punto di vista dell’umore l’ipocaloricità genera stanchezza poca voglia di fare, depressione e frustazione.

L’allenamento è lo strumento che ci permette di trasformare quell’energia in adattamento muscolare e funzionale. Ma senza quell’energia nessun adattamento è possibile. L’attività fisica in quanto tale sviluppa delle molecole il cui effetto è di aumentare la trascrizione del nucleo della cellula muscolare di particolari proteine, chiamate UCP il cui compito è quello di sprecare, sotto forma  di calore, una gran parte dell’energia accumulata attraverso ciò che mangiamo. Due fattori principali determinano la muscolazione: l’attività fisica e l’assunzione adeguata di proteine quotidiane.

Alcuni suggerimenti prima di iniziare a fare sport o qualsiasi allenamento.

Prima di iniziare qualsiasi tipo di allenamento, dobbiamo sempre partire con lo stomaco vuoto e con le scorte piene. Gli alimenti precedentemente assunti devono dunque essere completamente digeriti al momento che si inizia. Questo perché lo stomaco per digerire assorbe quantità di sangue e in automatico anche di energia, e gli impedisce di affluire al distretto muscolare per ossigenarlo, riducendo la prestazione.

Il danno è tanto maggiore quanto più la velocità è sostenuta e tanto più l’alimento ingerito richiede una lunga digestione. Nel caso si ha fame uno o due ore prima bere dell’acqua, tenendo presente che l’acqua ha bisogno di circa un’ora per entrare nel nostro organismo.

Si può tranquillamente mangiare subito dopo la fine di un allenamento, ricordando che il piatto deve contenere sempre: (1/3 di carboidrati, 1/3 di proteine e 1/3 di fibre). Evitare lo zucchero, (qualsiasi tipo di zucchero), e cibi raffinati e industrializzati. Questo perché comunque il corpo da questi cibi non assimila un bel niente, ma anzi tende a fermentare gli altri cibi nell’intestino, causando a volte anche bruciori di stomaco. Consumando più alimenti e più calorie aumenta, tra l’altro, anche la qualità di minerali e vitamine introdotti che possono rendere talvolta superfluo l’uso di integratori, quindi dopo la fine di un pasto consiglio anche di mangiare un po’ di frutta per i minerali e le vitamine, anche semi oleosi per le proteine.

Un consiglio molto importante, per quelle persone che acquistano delle proteine come integratori, state molto attenti nella qualità. Ripeto “molto attenti nella qualità del prodotto”. Lo consiglio per esperienza perché sono un ragazzo che pratico sport da più di 10 anni, e ne ho viste di persone che stavano male perché, trainer consigliavano tali integratori con assunzioni su una base che; lasciatemelo dire “non stavano ne in cielo e ne in terra”, e tali persone dopo un pò di anni rammentano dolori o problemi derivanti da quel tipo di integratori assunti in modo sbagliato.

Nel caso vorresti qualche consiglio per assumere più proteine o altro scrivimi e ti posso consigliare alcuni alimenti o integratori giusti per soddisfare il tuo fabbisogno giornaliero.

La sera prima di gara 5 della finale, Michael Jordan mangiò una pizza e si beccò una intossicazione alimentare. Volle scendere ugualmente in campo e segnò 40 punti. È questo il doping del campione vero: la voglia di giocare.
(Spike Lee)

In questo articolo spiego quali sono i principi di base per una giusta alimentazione, il giusto programma alimentare per una vita sana.

Se ti è piaciuto questo breve post, commentalo in base ai tuoi pareri o condividilo.