6 gruppi principali di alimenti per guarire il proprio corpo

Parliamo di alcune categorie di alimenti che sono fondamentali da inserire nella nostra alimentazione, e che durante una settimana devono avere un giusto rapporto quantitativo, e nello stesso modo devono essere alternati. Ci sono alcuni cibi che hanno un alto contenuto di nutrienti e per il nostro corpo sono fondamentali come quando ci si è ammalati e ci si prende un farmaco. Questi cibi particolari per noi sono come farmaci naturali che ci curano e ci guariscono, aiutando il corpo ad aumentare le sue difese, pulirlo, detossinarlo, fornire enzimi dove noi siamo stati carenti con la nostra alimentazione e tanto altro…

Qui elenco 6 gruppi principali di alimenti per guarire il proprio corpo:

  1. Semi oleosi: contengono una elevata concentrazione di nutrienti: fibra, acidi grassi essenziali, proteine vegetali,ferro (in pistacchi e anacardi), rame (in tutta la frutta secca), zinco, vitamina E – A – B – C, potassio, magnesio, calcio, fosforo, niacina, selenio, acido, folico, fitosteroli, omega3 e soprattutto contiene HDL, che aiuta a tenere sotto controllo la pressione arteriosa e ad abbassare i livelli di infiammazione
  2. Frutta con più carboidrati: la frutta ci garantisce, oltre al fruttosio e Sali minerali, una buona quantità di carboidrati, il che dal punto di vista nutrizionale fa di questi frutti, gli alimenti più completi. Questi frutti sono principali per la fonte immediata di energia, tanto che sono consigliati per la colazione (uno o due frutti), per affrontare meglio la giornata. Un altro vantaggio e che i glucidi contenuti nella frutta hanno di solito un basso indice glicemico e non causano aumenti di glicemia una volta assunti.  Questi frutti sono: banana, prugna, pera, kiwi, ananas, mango, uva e fichi e dovrebbero esser consumati in abbinamento con la frutta secca, come datteri, uvetta, mandorle e via dicendo;
  3. Frutti con alto contenuto di acqua: aiutano a contrastare la presenza di colesterolo, a bruciare i grassi, a perdere peso e aiutano a detossinare l’intestino per l’alto contenuto di acqua e sono: anguria, pesca, melone, mela e papaya;
  4. Agrumi e bacche: lamponi, more, mirtilli e fragole. Contribuiscono a migliorare l’attività intestinale e quindi a disintossicare il corpo, purificano il sangue e rafforzano il sistema cardiovascolare, e aiutano a migliorare la digestione e a ridurre l’appetito, portando così a una sana e graduale perdita di peso;
  5. Cereali integrali: grano, riso, mais, avena, segale, ecc sono stati per secoli l’elemento base della dieta alimentare. I nutrienti presenti nei cereali integrali sono: vitamina E – B, minerali quali selenio, zinco, rame, magnesio e il fosforo. Contengono anche proteine e carboidrati. Sembra che tutti questi nutrienti si uniscano sinergicamente come un pacchetto a beneficio della salute e a protezione dalle malattie. Avere un rapporto nell’alimentazione di cereali integrali, ci permette di migliorare le difese immunitarie, favorire il funzionamento intestinale e stabilire la flora batterica intestinale.
  6. Agrumi: sono i frutti con il più alto contenuto di Vitamina C e sono: arancia, mandarino, pompelmo, limone. Questi frutti si dovrebbero mangiare quasi ogni giorno perché la vitamina C e la vitamina più importante di tutte. Serve a mantenere vive tutte le cellule del nostro corpo, in caso di mancanza il corpo si sgretola. Studi dimostrano che chi assume regolarmente agrumi e meno soggetto a certe forme di tumore e cancro. In più impatta anche a livello di deficit rendendoci dell’umore giusto e positivi.

Facile intuire come tutti questi alimenti possono funziona sinergicamente con il nostro corpo nutrendolo nel giusto modo. Questi alimenti devo far parte della nostra alimentazione giornaliera, più ne facciamo uso più il nostro corpo sarà rinforzato e in salute.

Si può anche optare per chi ne fa uso come me, per un giorno o due al mese, di digiuno mangiando solamente alcuni cibi che fanno parte di questi gruppi che ho elencato, per ripulire il corpo e soprattutto detossinarlo. In questo articolo spiego come si effettua un giusto digiuno. Il digiuno un’antica terapia salutare

Se ti è piaciuto questo breve post, commentalo in base ai tuoi pareri o condividilo.