come-ottenere-un-giusto-equilibrio-ed-intenzione-nella-tua-vita

VIVERE CON INTENZIONE= Partecipazione della volontà e dell’intelligenza nel decidere e compiere un’azione. Un pensiero che viene concretizzato la carica emozionale associata. Il pensiero associato all’emozione dà origine all’Intenzione. Ed è proprio l’intenzione che ti fa prendere determinate azioni ogni giorno. Queste azioni però possono essere nello stesso modo produttive o pessime.

“Rimanere senza far niente giudicando la vita tua vita”= è una pessima intenzione.

“Domandarsi come posso fare di meglio oggi nella mia vita? – Come posso ottenere risultati migliori oggi rispetto a ieri?”= è un’intenzione produttiva.

 

“Penso che il mio scopo della vita sia sopratutto avere importanza,

contare, rappresentare qualcosa, far sì che il fatto che abbiamo vissuto

comporti qualche differenza.” Leo Rosten

 

Si! E davvero difficile oggi mantenere l’equilibrio e il senso di direzione nella nostra vita, con il ritmo frenetico che abbiamo e il cambiamento che il mondo stesso adotta oggi molto breve, si e facile perdersi.

Ci sforziamo molto nel capire dove dobbiamo andare, ed è nostra premura a prescindere saperlo, perché arrivare all’obiettivo che ci siamo prefissati, ci rende soddisfatti.

Nella tua ricerca del tuo scopo principale della vita, il viaggio può essere più importante della tua destinazione; ma non c’è viaggio senza una destinazione verso cui tendere, altrimenti non faremo altro che vagare senza meta.

<Noi umani cerchiamo un obiettivo fin dall’infanzia, attratti dagli oggetti del nostro desiderio, ma a un certo punto del nostro cammino (per di più quando ci troviamo immersi nei dilemmi e nelle angosce adolescenziali), i semplici desideri dell’infanzia sono oscurati da un senso di confusione.>

 

Quello che vogliamo viene intorbidito dalle aspettative riguardo a ciò che noi pensiamo che dovremmo fare. Iniziamo a dubitare dei nostri desideri, a diffidare delle nostre ragioni e a chiederci dove stiamo andando e perché!

La nostra felicità/soddisfazione è guidata dal: successo, dal potere, dal piacere, dalla ricchezza e dall’amore.

Le conoscenze e le credenze che hai al riguardo di queste potenti emozioni, sono in grado di guidare la tua vita e farti prendere determinate decisioni quotidianamente. Tali decisioni sono derivate dagli impulsi del tuo cervello, con il risultato poi di raggiungere quel tuo obiettivo prefissato.

 

Come ottenere un giusto equilibrio ed intenzione nella tua vita

Su questo concetto si apre un mondo infinito, ma quello che a te interessa è di assumere ogni giorno nuove conoscenze e competenze in queste categorie di vita spiegate prima: (successo, dal potere, dal piacere, dalla ricchezza e dall’amore). Devi sapere cosa si intende per successo nella vita, devi sapere cosa si intende per potere e così via…

La differenza che fa la differenza tra una persona che vive una vita ricca di pienezza, serenità e tranquillità, risiede nella capacità di sviluppare ogni giorno tali conoscenze e competenze per ottenere un giusto stile di vita. Come lo spiego anche in quest’altro articolo: “9 raccomandazioni che differenziano il tuo stile di vita sano“.

Qualcuno ti ha mai parlato di come si raggiunge la pienezza nella tua vita?

Qualcuno ti ha mai istruito su come funziona il denaro e dei suoi principi?

Qualcuno ti ha mai insegnato su come si raggiunge un buon livello di ricchezza?

Hai mai avuto un saggio, un maestro, che ti insegnasse questo?

 

Se la risposta a tutte queste domande è “NO”, devi assumerti la responsabilità che non hai delle buone competenze su come si vive, ed è tuo obbligo di vita conoscerle e comprenderle.

Sicuramente molte volte ti sarai chiesto del perché sei su questa Terra o cosa devi fare, la tua cosiddetta “ragion d’essere”, un principio organizzativo e un senso di direzione che danno forma e significato alla vita.

Io le ho apprese attraverso sopratutto i libri, un po’ come stai facendo tu con la lettura di questo articolo. I libri sono scritti da maestri, professori e dottori, che hanno studiato affondo quell’argomento sia a livello teorico che pratico, ed ogni libro scritto da questi maestri, sono il riassunto della loro esperienza in quel determinato settore.

Quindi in realtà quando leggi un libro e come se stessi ascoltando un maestro che ti da dei consigli. Le più grandi persone di successo dedicano ogni giorno del tempo alla lettura. Werren Buffet, investitore ed esperto di finanza e mercati, ha dichiarato che il suo successo lo deve sopratutto alla lettura quotidiana sui libri.

Buffet ha dichiarato che lui legge per il 40% della giornata, il restante 60% lo dedica ad altro; ed è la prima persona “ancora oggi” più ricca del mondo. Io stesso ho letto svariati suoi libri perché mi occupo anche di questo settore, ed i suoi insegnamenti mi hanno portato a comprendere meglio su come si usa e si possiede il denaro quotidianamente, e su come lo si investe nella vita in generale.

Buffet insegna infatti che in realtà il denaro è solo il frutto e la conseguenza delle tue conoscenze e delle tue abilità/talenti che vengono messe in pratica ogni giorno nella vita;  e questo da come risultato un certo tipo di denaro.

Il dipendente ha come risultato un certo tipo di denaro, il dentista un’altro, così come un imprenditore e un investitore. La differenza risiede “come spiegato prima” nella qualità delle tue conoscenze e competenze. Esistono imprenditori che possiedono uno stile di vita pessimo ed esistono imprenditori che hanno fatto della loro vita un successo…

La domanda da porsi:

“quanto valgono le mie conoscenze e competenze oggi???”

Alcune informazioni in questo articolo sono state prese dal libro di “Dan Millman  i 4 scopi della vita” che ti consiglio assolutamente di leggere.

Un saluto da Pier…